spiare whatsapp a distanza senza installare programmi

Spiare WhatsApp a distanza senza installare programmi: come fare

In questo mondo hiper tecnologico ci può essere la necessità di spiare WhatsApp a distanza senza installare programmi. A qualcuno potrà sembrare un’esagerazione, tuttavia non bisogna sottovalutare le esigenze di sicurezza di tante persone.

Per questo motivo abbiamo deciso di realizzare una guida utile a tutti quelli che vogliono sapere come spiare WhatsApp su iPhone e su dispositivi Android.

Perché spiare i messaggi di WhatsApp

come spiare whatsapp gratis senza il telefono della vittima

Ci possono essere tanti motivi che ti possono portare a voler spiare messaggi WhatsApp di altre persone. Quello che è importante capire è che siamo spesso di fronte a situazioni delicate e di difficile soluzione. La soluzione per alcuni e quella di ricorrere ad azioni simili. Vediamo nel dettaglio le principali motivazioni.

Controllare i propri figli

Per molte famiglie non è così facile controllare i figli quando sono lontani dai propri genitori. I ragazzi e le ragazze sono curiose e vogliono sempre fare nuove esperienze. In molti casi i divieti posti dai genitori non sono un motivo per i figli dal desistere dalle loro azioni.

Tutto questo non vuol dire che questi giovani non siano degni di fiducia. Nella maggior parte dei casi i figli sono persone responsabili che sanno come comportarsi ed evitano comportamenti inappropriati o pericolosi. Allo stesso tempo essere più sicuri può essere importante.

Ci sono poi casi nei quali i figli si trovino in situazioni spiacevoli o che non sono gestibili dai ragazzi. Sono sempre più frequenti i casi di cyberbullismo e chi ne è vittima non si rivolge quasi mai ai genitori. Oppure ci sono compagnie che possono portare tanti giovani sulla strada sbagliata.

Allora è importante per i genitori capire in tempo se ci sono problemi e intervenire se necessario.

Problemi di coppia e infedeltà

La società odierna è molto aperta e offre molteplici opportunità e questo può essere causa di crisi tra le coppie. Non è raro quindi che ci siano episodi d’infedeltà. Spesso il dubbio è un peso troppo grande e in certi casi si opta per una verifica.

In questo modo si potrà avere la certezza sul comportamento più o meno corretto del partner.

Difesa dallo spionaggio industriale

Il mondo del business è sempre più difficile e competitivo e il rischio di essere vittima di spionaggio industriale è costante. Per questo motivo le aziende in certi casi si servono di questi speciali strumenti per verificare il controllo delle informazioni vitali riguardanti i prodotti di punta.

Raccomandazioni importanti per chi vuole spiare WhatsApp senza installare app

spiare whatsapp senza installare app

Se vuoi sapere come spiare WhatsApp gratis senza il telefono della vittima devi ricordarti di alcune importanti regole che ti permettano di evitare di essere scoperto. Devi infatti tenere conto che gran parte delle azioni non possono essere annullate, quindi c’è il rischio che tu lasci una traccia del tuo controllo.

Alcune delle soluzioni che ti proponiamo permette di fare un clone di WhatsApp, quindi tu agirai in parallelo con chi possiede lo smartphone che viene spiato. Per questo motivo devi evitare azioni che rivelino la tua presenza.

In particolare devi fare in modo di leggere per primo i nuovi messaggi ricevuti. Questi vengono indicati in automatico dal programma e non si può tornare indietro. Un errore del genere verrebbe subito notato dal possessore dello smartphone.

Quindi evita assolutamente conversazioni dove ci sono messaggi non letti, si tratta di un errore grave al quale non puoi porre rimedio. Ovviamente non devi rispondere ai messaggi, anche questo verrebbe immediatamente notato.

Per spiare WhatsApp ci sono vari strumenti, tra questi ce n’è uno che si distingue grazie alla sua efficienza e flessibilità. Andiamo quindi a vedere quella che per noi è la migliore scelta.

Il metodo migliore per spiare WhatsApp

La nostra opinione è che mSpy sia la migliore app per spiare WhatsApp, grazie alla sua estrema efficacia. Si tratta di un’applicazione estremamente avanzata in grado di monitorare l’attività dello smartphone.

Una volta installato mSpy produce una serie di report che puoi consultare da smartphone o computer. Il raggio di azione di mSpy è davvero notevole e copre un numero di applicazioni elevatissimo.

La sua capacità di registrare le attività permette anche di controllare ogni tipo di comunicazione, scritta, vocale e video. Grazie a mSpy avrai a disposizione il completo controllo delle comunicazioni in entrata e in uscita.

Riassumendo, ecco le funzioni principali di mSpy

  • Controllo completo delle comunicazioni che avvengono attraverso WhatsApp, compresi i messaggi scritti, quelli vocali e le videochiamate.
  • Report cronologico completo di messaggi di testo e vocali, oltre alle videochiamate, ma anche di tutte quelle perse.
  • Tutta l’attività di mSpy risulta completamente invisibile alla persona che utilizza lo smartphone.
  • L’attività di mSpy non si limita solamente a WhatsApp, ma anche ad altre app come Instagram, Facebook Messenger, Skype, Telegram, Snapchat, Tinder e tanti altri ancora. Hai anche il tracciamento del GPS. Se ti stai chiedendo come spiare Messenger, mSpy è la soluzione perfetta. Oltre a monitorare queste app, fornisce dettagliate informazioni in tempo reale.
  • L’app e il pannello di controllo è completamente realizzato in lingua italiana.

Come spiare WhatsApp con mSpy

spiare whatsapp con mspy

Per cominciare a utilizzare mSpy devi innanzitutto visitare il sito ufficiale, registrarti e procedere all’acquisto di uno degli abbonamenti tra le soluzioni proposte. A questo punto puoi accedere al tuo pannello di controllo e procedere all’installazione dell’app nello smartphone voluto.

Per poter proseguire devi essere in possesso dello smartphone, perché l’installazione deve essere fatta manualmente. Questi sono i passaggi da seguire.

Dispositivi Android

  • Scarica il file di mSpy sullo smartphone e installa il software seguendo le istruzioni sullo schermo.
  • Il tempo d’installazione è di circa 10 minuti e puoi anche usufruire dell’assistenza attiva 24/7.
  • Una volta terminata l’installazione il software risulterà completamente invisibile e potrai monitorare il dispositivo dal pannello di controllo sul sito di mSpy.

Dispositivi iOS

  • Innanzitutto devi essere in possesso dell’ID Apple e della password dello smartphone.
  • Poi procedi all’installazione, ma dovrai attivare il backup di iCloud e ricevere il relativo codice di verifica.
  • A questo punto è possibile installare il software di mSpy, il tempo richiesto è di circa 5 minuti.
  • Terminata l’installazione puoi controllare l’attività dello smartphone dal tuo account su mSpy.

Come spiare WhatsApp gratis senza il telefono della vittima

Dopo averti spiegato il funzionamento di un’applicazione a pagamento come mSpy, ecco come spiare il WhatsApp di un’altra persona gratis. Il risultato non sarà lo stesso, ma a volte è sufficiente. Ci interessa solo capire se la persona di nostro interesse ha un comportamento in linea con le nostre aspettative.

In questo caso, anche se con risultati meno efficaci, si può raggiungere l’obiettivo in modo molto economico.

I principali modi di spiare WhatApp senza installare app sono i seguenti:

  1. MAC Spoofing
  2. WhatsApp Web
  3. Sniffing Wi-Fi
  4. Backup di Google Drive

Vediamo dunque nel dettaglio queste alternative gratis che ti permettono di controllare uno smartphone, mettendo in rilievo pro e contro di questa soluzioni.

MAC Spoofing

Questa procedura è gratuita ed è un po’ complessa. Infatti si tratta di ottenere il Media Access Control (MAC) di uno smartphone e poi utilizzarlo per creare un clone della versione di WhatsApp della persona che vuoi controllare.

Questo dato, che è unico per ogni smartphone, si trova nelle impostazioni Wi-Fi del pannello di controllo. Quello che devi fare è di prendere nota di questo codice e inserirlo, tramite appositi programmi, sul tuo smartphone.

A questo punto devi disinstallare e reinstallare WhatsApp sul tuo cellulare e richiedi il codice di attivazione. Il risultato sarà di avere la copia esatta del software.

Il vantaggio di questa soluzione è che non devi installare nessun software sullo smartphone che stai spiando. Inoltre è un sistema totalmente gratis.

Ricorda però che in questo modo puoi solo leggere le conversazioni testuali e ascoltare i messaggi vocali, ma non hai accesso alle chiamate vocale e alle videochiamate. Inoltre il controllo è relativo al solo WhatsApp.

Usare WhatsApp Web

whatsapp web

Un’altro metodo di spiare WhatsApp a distanza senza installare programmi è quello di servirsi di WhatsApp Web. Si tratta di un servizio che permette di usare WhatsApp anche da computer. Puoi dunque usare il più famoso software di messaggistica anche durante le sessioni di lavoro con il tuo PC.

Per utilizzare questo strumento devi essere in possesso dello smartphone per pochi istanti.  Innanzitutto devi aprire WhatsApp Web sul tuo computer e sullo schermo comparirà un QR Code.

Ora apri WhatsApp nello smartphone che vuoi spiare e cerca la relativa funzione web nel menù delle opzioni. Inquadra il QR Code e conferma con lo smartphone che sei tu a richiederne l’utilizzo.

Per concludere cancella ogni tipo di notifica richiesta per l’attivazione di WhatsApp Web. In questo modo avrai la copia di WhatsApp sul tuo PC.

Anche in questo caso non devi installare nessun software sullo smartphone da spiare. Devi però tenere conto che è fondamentale non aprire i messaggi non letti. Inoltre non avrai accesso alle chiamate vocali e alle videochiamate e ad altri software di messaggistica.

Sniffing delle reti Wi-Fi

Questo metodo è sicuramente il più complesso e con le minori possibilità di riuscita. In questo caso infatti andiamo a catturare il traffico dei dati che viaggia all’interno di una rete Wi-Fi. Dunque ottieni anche i dati di WhatsApp, ma non solo.

Ci sono programmi specializzati che permettono di intercettare questi dati e di registrarli. Potrai quindi vedere tutte le informazioni non cifrate che transitano nella rete Wi-Fi. Non è però il caso di WhatsApp.

Questo programma infatti ha un sistema di cifratura difficilmente superabile e che richiede in ogni caso risorse sproporzionate rispetto all’obiettivo da raggiungere. Quindi ti sconsigliamo di intraprendere questa strada.

Google Drive

come spiare il whatsapp di un'altra persona gratis con google drive

Se stai cercando come spiare conversazioni WhatsApp senza installare programmi, ti viene in soccorso Google Drive. In WhatsApp puoi infatti eseguire il backup giornaliero delle tue conversazioni grazie al tuo account Google.

Per accedere a questi dati devi accedere alle impostazioni di WhatsApp dello smartphone da controllare e attivare il backup tramite Google Drive. Come destinazione sceglierai un account Google creato da te.

Il risultato è che potrai accedere periodicamente ai salvataggi delle conversazioni fatte su WhatsApp. Non potrai fare altro. Devi però considerare che il possessore dello smartphone può accorgersi di essere spiato se va a controllare le impostazioni di backup di WhatsApp.

Spiare WhatsApp di un altro senza avere il suo cellulare

Se invece vuoi cercare di spiare WhatsApp di un altro senza avere il suo cellulare, neanche per un istante, devi sapere che non puoi farlo. Devi in ogni caso avere almeno per qualche minuto lo smartphone da controllare per effettuare alcune operazioni. C’è il sistema di MAC spoofing, ha probabilità di successo quasi inesistenti.

FAQ

Esiste un tracker spia gratuito di WhatsApp?

Purtroppo non ci sono app per spiare WhatsApp gratis. Questo tipo di programmi sono molto complessi e richiedono molti sforzi per essere creati e aggiornati. In alcuni casi ci sono dei periodi di prova gratuiti, ma si limitano a pochi giorni. 

Posso vedere i messaggi cancellati?

Se stai utilizzando un programma come mSpy (software di cui abbiamo parlato in precedenza) è possibile vedere anche quali messaggi sono stati cancellati. Questo è possibile perché il software è un registratore delle attività. Con altri sistemi è impossibile, salvo che tu non stia monitorando di persona in quel momento esatto.

L’app spia di WhatsApp è rilevabile?

In genere questo tipo di applicazioni non è rilevabile a un controllo non troppo approfondito. Infatti il programma non compare tra quelli installati. Tuttavia, utilizzando strumenti professionali appropriati, è possibile scoprire la presenza di un programma spia all’interno dello smartphone.

Posso tracciare i luoghi condivisi in chat?

Nel momento in cui puoi accedere alle conversazioni testuali, allora anche i luoghi che vengono condivisi sono a tua disposizione. Questo vale sia per le applicazioni specifiche che alcune soluzioni gratuite. Applicazioni come mSpy però consentono il monitoraggio anche tramite GPS.

Conclusioni

Oggi ti abbiamo mostrato come scoprire le chat di WhatsApp senza essere visti.

Questo è possibile, sia con strumenti professionali che gratuiti. Ovviamente il livello di opzioni è molto differente e con le soluzioni gratis è più facile essere scoperti.

Valuta tu se è davvero importante controllare un’altra persona e quanto può essere rischioso. In base alle tue considerazioni puoi optare per una delle opzioni che ti abbiamo presentato. Anche se, con le soluzioni professionali puoi ottenere migliori risultati con una maggiore possibilità di non essere scoperto.

Author

  • Andrea de Chirico

    Andrea de Chirico è un appassionato di tecnologia ed esperto di privacy digitale, dedicato a educare gli utenti sui complessi aspetti della sicurezza online. Con un focus su guide pratiche e articoli approfonditi, Andrea tratta argomenti come la localizzazione dei numeri di telefono, il monitoraggio discreto di app di messaggistica come Messenger e WhatsApp, e altri aspetti della sorveglianza digitale. Attraverso il suo sito web, andreadechirico.com, Andrea mira a fornire ai lettori i più recenti consigli, trucchi e strumenti per navigare nel complesso mondo della privacy e sicurezza digitale.

    Visualizza tutti gli articoli

5 Comments

  1. Paride Lori

    Interessante leggere su come il MAC Spoofing possa essere utilizzato per spiare WhatsApp a distanza senza installare programmi. È importante essere consapevoli di questi metodi per proteggere la nostra privacy.

  2. Ilaria Onio

    Ho trovato molto utile il consiglio sull’uso di WhatsApp Web per monitorare le attività dei propri figli. La sicurezza dei nostri ragazzi è fondamentale e queste strategie possono aiutarci a tenerli al sicuro.

  3. Francesco S.

    Questo articolo è stato davvero utile! Non avevo idea che ci fossero così tanti metodi per spiare messaggi WhatsApp senza installare programmi. Grazie per aver condiviso queste informazioni!

  4. Prudenzio F.

    Mentre leggevo, non potevo fare a meno di pensare all’importanza di proteggere i dati sensibili dalle minacce di spionaggio industriale. Questi metodi mostrano quanto facilmente le informazioni possano essere compromesse.

  5. Sofia Palermo

    Ottimo articolo! Spiegazioni chiare e metodi pratici per chi vuole sapere di più sulla sicurezza delle comunicazioni su WhatsApp. Questo mi ha aperto gli occhi su quanto facilmente le nostre informazioni possono essere vulnerabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *