come entrare nel profilo instagram senza email e password

Come accedere a Instagram senza password e email: la guida completa

Nella fascia di popolazione che va dai 50 ai 30 anni il social network più popolare in assoluto è senza dubbio Instagram, la piattaforma nata per pubblicizzare le proprie fotografie e diventata poi un gigantesco raccoglitore di contenuti di tipo video al fine di sfidare lo strapotere di TikTok. Secondo le statistiche in Italia più di metà della popolazione utilizza il social, con oltre 35 milioni di utenti.

Ecco perché è facile che le persone si chiedano come entrare nel profilo Instagram senza email e password: è un desiderio molto più comune di quanto si pensi e non sempre per motivi che considereremmo come “illegittimi”. Vediamo insieme di più sull’argomento.

Perché cercare di entrare in un profilo di Instagram senza sapere la password

Tanti utenti su una piattaforma implicano che sono in tanti a chiedersi in che maniera accedere ad un account Instagram senza sapere la password, c’è poco da fare. La piattaforma, infatti, non soltanto è un social network ma anche un potente sistema di messaggistica che permette agli utenti di scambiarsi messaggi, foto, video, registrazioni audio e altro ancora.

Quali potrebbero però essere le motivazioni che portano una persona a impegnarsi e sforzarsi per poter entrare all’interno del profilo social altrui? A volte è mera curiosità mentre altre volte parliamo di motivazioni più serie; abbiamo raccolto per voi quelle che sono le più importanti:

  • Per proteggere i bambini che sono ancora privi delle esperienze e delle conoscenze necessarie a schivare i pericoli del web.
  • Per proteggere un anziano che potrebbe non conoscere i meccanismi delle piattaforme social.
  • Per scoprire se il proprio partner sta intrattenendo una relazione segreta.
  • Per capire se il cellulare aziendale di un proprio dipendente sta venendo usato in maniera corretta.

È possibile accedere a un account Instagram senza sapere la password senza farsi scoprire?

Alla fine della storia è possibile entrare in un profilo Instagram senza farsi vedere? Perché tutte le motivazioni del mondo, comunque, non possono sostituire imponenti misure di sicurezza e sistemi di protezione digitale all’avanguardia, giusto? All’atto pratico, con i giusti strumenti, è in realtà possibile entrare in un profilo Instagram (per la gioia di molti)!

Ci sono anche diversi metodi per farlo: alcuni prevedono l’utilizzo di strumenti digitali costruiti appositamente come le applicazioni di monitoraggio, altri invece prevedono l’impiego di procedure più complesse e di minor certezza nella riuscita come quelle per il reset delle credenziali, così da poter accedere liberamente con dati di proprio possesso.

Altri trucchi utilizzabili sono l’abuso del password manager preinstallato all’interno dei browser moderni o lo sfruttamento dei collegamenti tra account Facebook e Instagram; gli strumenti, in sostanza, non mancano all’utente moderno ma non tutto offre lo stesso grado di certezza. Vediamo insieme tutto quello che bisogna sapere!

Accedere ad un account Instagram senza sapere la password con mSpy

mspy instagram

Lo strumento prediletto per riuscire a entrare in un profilo Instagram senza sapere la password è, a nostro dire, mSpy! Questo è il nome di una potente applicazione per il monitoraggio che permette di accedere a Instagram ma non solo, andando a risolvere una vasta gamma di problemi se parliamo di telefoni cellulari.

Una volta installato, tanto su iOS quanto su Android, mSpy permette di accedere da remoto a un registro con tutte quante le azioni che vengono compiute sui social network, sulle applicazioni di dating o sugli strumenti di messaggistica; in questa maniera è possibile avere un quadro completo di come usato uno smartphone

Tra SMS inviati e ricevuti, fotografie scattate e condivise, applicazioni installate e utilizzate con tutti i dati offerti da mSpy è difficile lasciarsi sfuggire qualcosa. L’unico “difetto”, per così dire, è il fatto che l’applicazione per essere utilizzata prevede il pagamento di un abbonamento: una condizione che però è anche sinonimo di grande qualità.

Come accedere a Instagram come mSpy

Come dovrebbe fare una persona a sapere come entrare in un account di Instagram senza password? In realtà attraverso applicazioni come mSpy questo genere di operazioni è molto più semplice di quanto si creda. Questo perché questi strumenti sono pensati appositamente per essere utilizzati anche da chi non ha competenze informatiche.

Ecco come installare mSpy:

  1. Inizialmente è necessario acquistare uno degli abbonamenti dal sito ufficiale e completare la registrazione.
  2. Per email riceveremo delle istruzioni per installare la versione dell’applicativo che abbiamo scelto.
  3. Compiliamo il campo “codice registrazione” con il codice ricevuto via email per iniziare a usare l’app.

Accedere ad un account Instagram senza sapere la password resettandola

accedere ad un account instagram senza sapere la password

A volte non è per forza di cose entrare su Instagram senza password; si può “aggirare” il problema semplicemente creandone una ad-hoc che si conosce sfruttando le procedure per il reset! Tutti i servizi, infatti, possiedono procedure che permettono di creare nuove credenziali di accesso e Instagram, in tal senso, non fa alcuna eccezione. Il problema è che per portarla a termine correttamente è necessario conoscere le credenziali di accesso della casella di posta, altrimenti gli sforzi non saranno valsi a niente.

Ecco cosa bisogna fare:

  1. Dalla schermata di accesso di Instagram facciamo clic su “hai dimenticato le credenziali di accesso”.
  2. Inseriamo l’username o l’email associata all’account.
  3. Seguiamo le istruzioni a schermo fino a farci inviare un messaggio con il resto della procedura.
  4. In base alla nostra scelta possiamo scoprire il resto della procedura tramite SMS o tramite indirizzo email.
  5. Accediamo al messaggio / email e creiamo una nuova password, così da utilizzarla per l’accesso.

Come entrare nel profilo Instagram senza email e password usando Facebook

come accedere a instagram senza password e email

Una soluzione per entrare in un profilo Instagram senza sapere la password consiste nello sfruttare a proprio vantaggio sapete cosa? L’eventuale profilo Facebook collegato. Questo perché Instagram e Facebook sono 2 social network strettamente collegati per cui è possibile effettuare l’accesso a uno “quasi” usando le credenziali dell’altro.

Ecco quello che bisogna fare:

  1. Apriamo Instagram.
  2. Invece di inserire nome utente e password, facciamo clic su “accedi su Facebook”.
  3. Se l’accesso a Facebook è stato già effettuato allora riusciremo a fare accesso anche con Instagram.
  4. Se invece l’accesso non sarà stato fatto non ci rimarrà che utilizzare le classiche credenziali di accesso.

La soluzione in questione è indubbiamente molto intelligente perché risponde alla domanda “come entrare in un profilo Instagram” senza conoscerne le credenziali ma, purtroppo, non è universalmente applicabile; senza aver effettuato l’accesso a Facebook, infatti, il metodo è sostanzialmente inutilizzabile e conviene direttamente puntare alle applicazioni per il monitoraggio.

Scoprire la password di Instagram dal password manager del browser

come entrare in un profilo instagram

Al giorno d’oggi praticamente tutti i browser a disposizione dell’utente hanno delle funzionalità di password manager che, attraverso l’auto completamento dei campi compilabili, permettono di accedere ai servizi in grande velocità. Queste password, però, tecnicamente sono leggibili dall’utente in qualsiasi momento; password di Instagram compresa.

Ecco cosa bisogna fare:

  1. Apriamo il browser di fiducia dal dispositivo dove viene aperto solitamente il profilo Instagram che vogliamo monitorare.
  2. Apriamo le impostazioni del browser.
  3. Nella barra di ricerca digitiamo password e cerchiamo tra le voce quella con scritto “credenziali salvate”.
  4. Inseriamo il codice di sblocco del telefono (se lo conosciamo).
  5. Cerchiamo la password di Instagram e ricopiamola.

Un metodo oggettivamente molto facile da usare ma che fa presto a venir ostacolato in maniera definitiva; questo perché i cellulari obbligano l’utente a proteggere i password manager attraverso l’utilizzo dei dati biometrici. Se l’accesso alle password è interdetto, ad esempio, da un’impronta digitale accedere al gestore è praticamente impossibile.

Nascondere i tentativi di accesso a un account Instagram

In tutta questa faccenda rimane ancora un’informazione da vedere: ma è possibile entrare nel profilo Instagram di qualcuno senza che se ne accorga? In realtà se si fa attenzione a tutte le azioni che vengono notificate al proprietario dell’account si ma senza utilizzare applicazioni di monitoraggio ciò è molto difficile.

Le azioni che fanno ricevere notifiche via email al proprietario dell’account, per impostazione predefinita, sono le seguenti: i tentativi di accesso andati a buon fine e l’attivazione dei sistemi di autenticazione a due fattori. In questo caso al proprietario dell’account arrivano informazioni sul tipo di dispositivo che ha provato a effettuare l’accesso, la sua posizione e l’ora.

Per eliminare questo genere di tracce ciò che bisogna fare è eliminare tutti gli account associati alla propria app; in questo caso è necessario fare logout dagli account sul proprio dispositivo, aprire il menu contestuale di fianco l’immagine profilo dell’account e scegliere la voce “rimuovi” ripetendo l’azione quante volte necessario.

Domande Frequenti (FAQ)

Si può effettuare l’accesso dentro il profilo Instagram di qualcuno?

Si, questo è possibile e ci sono diversi metodi per farlo; è possibile utilizzare applicazioni di monitoraggio come mSpy o metodi “artigianali” come il reset della password, il login congiunto a Facebook o usare a proprio vantaggio il password manager del browser.

Come posso accedere a Instagram senza un numero di telefono?

La maniera migliore per fare ciò è utilizzare mSpy, un’applicazione dedicata al monitoraggio. Basta installarla sul dispositivo dove viene usato normalmente l’account Instagram per poter accedere, da remoto, a tutte le informazioni legate all’utilizzo del social network.

Qualcuno può scoprire se entro nel suo account Instagram?

Si, attraverso i normali processi di accesso a Instagram il proprietario dell’account viene informato del login quando eseguito da dispositivi sconosciuti. Questa evenienza si può scongiurare sfruttando strumenti come mSpy per avere accesso ai dati sull’utilizzo di Instagram.

Esistono applicazioni in grado di monitorare i messaggi di Instagram?

Grazie ad applicazioni come mSpy non solo è possibile monitorare i messaggi di Instagram ma è anche possibile accedere a quello che viene scritto su app come WhatsApp, Snapchat o Facebook; social network e messaggistica istantanea, in sostanza, vengono tenuti d’occhio!

Qualcuno può accedere al tuo profilo Instagram?

Certo, se si possiedono le credenziali di accesso è possibile entrare dentro l’Instagram delle persone. Per evitare ciò è importante tenere al sicuro queste credenziali e, magari, utilizzare anche sistemi come l’autenticazione a due fattori per aumentare il livello di sicurezza del proprio profilo.

Conclusioni

Chi si chiede come accedere a Instagram senza password e email ha diverse scelte per portare a termine questo compito ma, alla fine della fiera, le soluzioni intelligenti sono davvero poche. La migliore in assoluto è quella di utilizzare uno strumento dedicato al monitoraggio come mSpy, che una volta installato permette di accedere da remoto a tutte le informazioni del caso.

Author

  • Andrea de Chirico

    Andrea de Chirico è un appassionato di tecnologia ed esperto di privacy digitale, dedicato a educare gli utenti sui complessi aspetti della sicurezza online. Con un focus su guide pratiche e articoli approfonditi, Andrea tratta argomenti come la localizzazione dei numeri di telefono, il monitoraggio discreto di app di messaggistica come Messenger e WhatsApp, e altri aspetti della sorveglianza digitale. Attraverso il suo sito web, andreadechirico.com, Andrea mira a fornire ai lettori i più recenti consigli, trucchi e strumenti per navigare nel complesso mondo della privacy e sicurezza digitale.

    Visualizza tutti gli articoli

5 Comments

  1. Luisa R.

    Non sono d’accordo con l’incoraggiamento di questi metodi. Accedere ai profili degli altri senza il loro consenso è una grave violazione della privacy.

  2. Barbara Lo Duca

    Grazie per l’approfondimento su come accedere a Instagram senza password e email. Le tue spiegazioni sono state chiare e dettagliate, rendendo il processo facile da capire.

  3. Rina Angelo

    Ho trovato le tecniche descritte nell’articolo molto complesse. Non credo che la maggior parte delle persone possa applicarle senza conoscenze tecniche avanzate.

  4. Ariosto Marchesi

    Articolo molto utile! Non avevo idea che fosse possibile entrare in un profilo di Instagram senza conoscere la password. È incredibile quanto la nostra sicurezza online possa essere vulnerabile.

  5. Clizia Padovano

    Interessante guida su come scoprire la password di Instagram. Anche se è affascinante, bisogna ricordare di usare queste informazioni in modo etico e responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *