accesso a facebook diretto senza password

Facebook, accedi ad un altro account: la guida completa

Dei quasi sessanta milioni di abitanti che popolano la nazione Italiana, più della metà possiede un account Facebook. Questo è un dato impressionante che stupisce sempre per capacità di penetrazione dell’arcinoto social network all’interno del tessuto sociale italiano, che ha pian piano offerto una nuova modalità di socializzazione a una montagna di persone.

Proprio per queste motivazioni sono in tanti che si chiedono in che modo sia possibile ottenere l’accesso a Facebook diretto senza password; questo perché la piattaforma contiene una popolare e golosa piattaforma di messaggistica che spesso può contenere tante informazioni molto interessanti. Vediamo insieme quello che bisogna sapere sull’argomento.

Facebook, accedi da un altro account: come fare

Se ti chiedi come entrare nel Facebook altrui sei finito nel posto giusto; intanto cominciamo vedendo tutte le pratiche che non implicano l’utilizzo di applicativi esterni, bensì prediligono lo sfruttamento di app gratuite già presenti sulla stragrande maggioranza degli smartphone in circolazione: dalla procedura di recupero password di Facebook all’utilizzare, al meglio, il browser web.

Come usare il recupero password di Facebook a proprio vantaggio

Facebook è un social network arcinoto per avere un importante livello di sicurezza nella gestione dei dati, motivo per trovare il modo in cui accedi a Facebook con altro account può essere difficile. Quello che però si può fare è utilizzare a proprio vantaggio le funzionalità della piattaforma.

Ad esempio la funzione per il recupero della password può essere molto utile:

  1. Apriamo un qualsiasi browser e raggiungiamo la pagina di login di Facebook.
  2. Selezioniamo la voce “hai dimenticato la password”.
  3. Inseriamo nei vari campi compilabili i dati dell’account in cui vogliamo entrare facendo poi clic su “cerca” quando richiesto.
  4. Selezioniamo l’account che desideriamo dalla lista; l’indirizzo email associato/numero di telefono riceverà un codice a 6 cifre.
  5. Se non possiamo accedere al codice facciamo clic sulla voce “non hai ottenuto un codice”.
  6. Selezioniamo l’account di cui non riusciamo a eseguire l’accesso e selezioniamo la voce “questo è il mio account”.
  7. Tra le varie opzioni proposte facciamo clic su “non ho più l’accesso”.
  8. Inseriamo l’indirizzo email o il numero di telefono associato per ricevere su quella credenziale un codice per il reset della password.

Questa procedura effettivamente risponde bene alla domanda “Facebook accedi con un altro account” ma è inutilizzabile se non si hanno le credenziali di accesso della mail o si possiede il numero di telefono associato.

Usare il browser web del telefono/tablet/PC per accedere alle credenziali

Una maniera intelligente che risponde alla domanda “come entrare in un profilo Facebook senza lasciare traccia” prevede l’utilizzo, a proprio vantaggio, del browser web installato su uno smartphone. Questo perché nel corso degli ultimi anni sempre più browser web hanno iniziato a integrare al loro interno le funzionalità dei password manager; questo permette loro di memorizzare senza problemi le credenziali d’accesso a servizi, social network, siti e così via, Facebook compreso.

Ecco cosa bisogna fare:

  1. Apriamo il browser della persona di cui vogliamo monitorare l’account.
  2. Selezioniamo la voce “impostazioni” dal menu hamburger.
  3. Cerchiamo nella barra di ricerca le parole “password” o “credenziali”.
  4. Selezioniamo, da dentro l’archivio delle password, le credenziali di accesso a Facebook.
  5. Rendiamole visibili premendo sull’apposito tastino con il simbolo dell’occhio.
  6. Memorizziamo la password o copiamola.
  7. Utilizziamola nel nostro dispositivo di fiducia.

In alternativa è possibile effettuare il login direttamente dal browser, sfruttando proprio le credenziali in questione. In entrambi i casi c’è un problema di cui dover tenere conto: questa procedura funziona soltanto se si può accedere fisicamente al dispositivo dell’altra persona e se, sopratutto, questa non ha impostato una passkey biometrica per l’accesso al password manager. In quest’ultimo caso diventa sostanzialmente oltrepassare le misure di sicurezza.

Usare una password mono uso per accedere al profilo Facebook di qualcuno

Una cosa che non tutti sanno è che Facebook permette di effettuare l’accesso al proprio profilo anche attraverso un sistema di password mono uso. La password mono uso, come dice il nome, è una password che può essere impiegata una singola volta ma che permette l’accesso normalmente a Facebook.

Per poter accedere a questo servizio per entrare nel profilo Facebook senza email e password originale è necessario semplicemente inviare un SMS a un particolare numero. Si riceverà in cambio una password mono uso da poter utilizzare per un singolo accesso. Ecco tutto quello che devi sapere:

  1. Per prima cosa questo si può eseguire solo avendo la SIM il cui numero è associato il profilo Facebook.
  2. In secondo luogo non tutti gli operatori permettono questa pratica; in Italia ad esempio è possibile soltanto con Wind Italy, Vodafone e Noverca.
  3. Ogni operatore sopracitato ha il suo numero a cui inviare un SMS; Wind ha 4850105, Vodafone ha 3424860900 e Noverca ha 4891925.
  4. Al numero del proprio operatore è necessario inviare un SMS con “otp” (senza virgolette) come testo.
  5. Si riceverà un SMS con una password mono uso.

Senza dubbio è un metodo interessante ma poco affidabile; è necessario avere accesso allo smartphone giusto e avere l’operatore giusto.

Come entrare in un profilo Facebook senza lasciare traccia usando applicazioni dedicate

Accedere a Facebook di un altro account, come abbiamo visto fino a questo momento, è tutto fuorché semplice; gli strumenti integrati negli smartphone o le funzionalità del social network possono aiutare ma richiedono dei requisiti che non sempre sono semplici da soddisfare. In questi casi la soluzione è sempre una: usare applicazioni dedicate per questo scopo.

Ecco intanto una tabella riassuntiva

HaqerramSpyMoniterroEyezySpynger
Migliore perEstremamente versatileInterfaccia Capacità di tracciamento della navigazioneGrandi funzionalità di localizzazione GPSKeylogger potente
Prezzo$41.99 / mese$48.99 / mese$46.62 / mese$47.99 / mese$45.49 / mese
Valutazione☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆☆

Haqerra: come entrare su Facebook da Instagram senza password

haqerra facebook messenger

Haqerra è il nome di una potente applicazione per il monitoraggio che risponde chiaramente alla domanda “come entrare su Facebook da Instagram senza password”; una volta installata sullo smartphone con l’accesso al profilo Facebook interessato, infatti, permette di accedere in remoto a tutto quello che accade lì senza particolari sforzi pagando semplicemente un abbonamento.

Ecco come usarla:

  1. È necessario registrarsi sul sito ufficiale.
  2. Scegliete l’opzione di abbonamento più adatta a voi: 1 mese, 3 mesi o 12 mesi.
  3. Seguendo le istruzioni ricevute per email si completa l’installazione.

Sfruttare mSpy per entrare dentro Facebook

spiare facebook messenger via mSpy

Se sei di quelli che si chiedono in che maniera accedi Facebook altro account, uno strumento che potrebbe aiutarti è mSpy: un potente applicativo di monitoraggio che fa accedere a tutto quello che accade sul social. L’applicazione prevede il pagamento di un abbonamento ma offre aggiornamenti “quasi” in tempo reale.

Ecco come installarla:

  1. Dopo aver acquistato l’abbonamento che si preferisce si deve procedere all’installazione.
  2. Le istruzioni per l’installazione vengono inviate per email sulla base della piattaforma definitiva.
  3. Una volta completata la procedura è necessario inserire il codice di registrazione ricevuto per email.

Moniterro: perfetto strumento di monitoraggio di Facebook

moniterro facebook

Altro strumento molto apprezzato nell’universo delle applicazioni per il monitoraggio è Moniterro, altra applicazione per il monitoraggio che permette di accedere da remoto a un database con tutte le interazioni, i messaggi scambiati e le azioni eseguite su quel social. Un’applicazione versatile ma dall’interfaccia poco comprensibile per i meno avvezzi.

Ecco come utilizzare Moniterro:

  1. Per iniziare, è necessario acquistare uno degli abbonamenti disponibili sul sito web di Moniterro.
  2. In base alla piattaforma scelta si riceveranno le istruzioni per l’installazione dell’applicazione.
  3. Completata l’installazione sarà necessario inserire il codice di registrazione ricevuto per email.

Moniterro è particolarmente utile per chi desidera recuperare chat WhatsApp cancellate in maniera semplice ed efficace. Grazie alle sue funzioni avanzate, ogni comunicazione può essere facilmente ritrovata.

Eyezy: monitorare il loro Facebook da remoto

spiare messenger eyezy

Altro programma molto apprezzato nel mondo del monitoraggio, Eyezy è uno strumento in grado di fornire in maniera leggibile tutte le informazioni più importanti legate all’utilizzo che una persona fa del social network Facebook. Al netto della sua lenta velocità di aggiornamento, Eyezy è molto apprezzato dalla sua utenza.

Ecco come installarlo:

  1. Inizialmente è necessario scegliere, tra gli abbonamenti disponibili sul sito ufficiale, quello che fa al caso proprio.
  2. Successivamente è necessario specificare la piattaforma (Android/iOS) del dispositivo di destinazione.
  3. L’installazione varia leggermente in base al sistema operativo.
  4. Prima di accedere alla dashboard sarà necessario inserire, quando richiesto, un codice di registrazione; questo si riceverà per email dopo l’acquisto dell’abbonamento.

Fatto ciò sarà possibile aprire la Dashboard e iniziare a monitorare.

Spynger: controllare ogni messaggio su Facebook

spynger facebook

Un nome ingiustamente sottovalutato nel mondo del monitoraggio è quello di Spynger, perfetto per chi vuole chi si chiede come accedi senza app a Facebook.

L’app permette di accedere liberamente a tutti i dati del telefono dove viene installata, interazioni sui social comprese (sebbene con qualche mancanza in termini di accuratezza nei dati). Ecco cosa bisogna fare per installarlo:

  1. Il primo passo è acquistare l’abbonamento che si preferisce dal sito ufficiale.
  2. In secondo luogo è necessario scegliere la piattaforma di riferimento.
  3. Per email si riceveranno le istruzioni per l’installazione.
  4. Ora possiamo iniziare a monitorare.

Come proteggere il tuo account Facebook

Se si ha paura di vedere il proprio account Facebook cadere vittima di un attacco hacker quali sono le contro offensive che si possono utilizzare per minimizzare i rischi? Non serve essere un informatico per mettersi al sicuro: ecco una breve lista di tutte le pratiche virtuose da seguire.

  • Scegliere una password robusta (minimo otto caratteri, con maiuscole, minuscole, numeri e caratteri speciali).
  • Attivare i sistemi di autenticazione a due fattori tramite email, SMS o app dedicate.
  • Attivare la ricezione di notifiche in caso di accesso non autorizzato.
  • Evitare di connettersi alle reti wireless pubbliche senza prima essersi dotati di un sistema di protezione come una VPN.

Conclusioni

Sapere come entrare su Facebook da Instagram senza password alle volte può non essere abbastanza per scoprire cosa viene fatto con un account da una persona ed è per questo che bisogna conoscere tutti gli strumenti del caso. In queste situazioni iniziare a scoprire il mondo delle applicazioni per il monitoraggio è la scorciatoia giusta per riuscire nei propri obiettivi.

Author

  • Andrea de Chirico

    Andrea de Chirico è un appassionato di tecnologia ed esperto di privacy digitale, dedicato a educare gli utenti sui complessi aspetti della sicurezza online. Con un focus su guide pratiche e articoli approfonditi, Andrea tratta argomenti come la localizzazione dei numeri di telefono, il monitoraggio discreto di app di messaggistica come Messenger e WhatsApp, e altri aspetti della sorveglianza digitale. Attraverso il suo sito web, andreadechirico.com, Andrea mira a fornire ai lettori i più recenti consigli, trucchi e strumenti per navigare nel complesso mondo della privacy e sicurezza digitale.

    Visualizza tutti gli articoli

5 Comments

  1. Serena Greco

    Ho trovato molto utile questo approfondimento su come accedere a Facebook di un altro account. La sicurezza online non dovrebbe mai essere trascurata.

  2. Vincenza Sal

    Le tecniche spiegate per accedere al profilo Facebook di qualcuno sono davvero impressionanti. È importante essere consapevoli di queste vulnerabilità per proteggere i nostri dati personali.

  3. Tranquillina Zetticci

    Grazie per l’articolo! Non avevo idea che fosse possibile ottenere accesso a Facebook diretto senza password. Questo mi ha fatto riflettere seriamente sulla sicurezza del mio account.

  4. Claudio T.

    Interessante leggere sui rischi legati all’accesso non autorizzato ai profili Facebook. La consapevolezza è il primo passo per migliorare la nostra sicurezza digitale.

  5. Gioacchino Lettiere

    Articolo ben scritto e informativo! È incredibile quanto siano vulnerabili i nostri dati online. Bisogna sempre essere vigili e adottare misure preventive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *